Cavazzo Carnico

Nella valle del lago

Cavazzo Carnico - Nella valle del lago Cavazzo Carnico - Nella valle del lago

ARTE E CULTURA

Per scoprire la storia e l’architettura della località meritano una visita la settecentesca Chiesa di S. Daniele, dove sono conservate pregevoli opere provenienti da Venezia, e le chiesette votive di S. Rocco, di S. Candido. E' soprattutto la Pieve di S. Stefano ubicata a Cesclans a restituire, però, l’ampia dimensione temporale della storia di questi luoghi. Posta su un rilievo, non lontano dal paese, la chiesa vanta un’origine molto antica. L’edificio attuale è stato ristrutturato dopo il terremoto del 1976, ma la sua origine risale all’VIII-IX secolo. Sotto la chiesa, un piccolo Antiquarium illustra la storia del luogo e dell’edificio sacro attraverso un interessante percorso espositivo. Tutti e quattro i centri abitati del territorio comunale, Cavazzo, Mena, Somplago, Cesclans offrono interssanti esempi di architettura carnica, dalla tipologia costruttiva a porticati e logge. Tra queste, casa Brunetti e casa Puppini a Cavazzo, casa Barazzutti a Mena, casa Pillinini a Somplago, restaurate dopo il terremoto del 1976. Ripristinato dopo il sisma anche il mulino detto di Gaspar, a Cavazzo Carnico, unico esempio ben conservato dei numerosi mulini ad acqua presenti nella valle del lago fino agli anni ’60 del Novecento. Legato alla storia più recente è il Forte del Monte Festa. Costruito all’inizio del XX secolo nell’ambito di un articolato sistema difensivo detto "Alto Tagliamento" a protezione da eventuali attacchi provenienti dall’Austria, era dotato di batterie di cannoni per l'offesa a distanza. Ultimo baluardo della strenua difesa durante la prima guerra mondiale, oggi si presenta arroccato come un nido d'aquila sulla cima del Festa.

Eventi Eventi Eventi
curiosti� e informazioni Da non perdere

Lago di Cavazzo

E’ il più vasto lago naturale del Friuli Venezia Giulia e lungo le sue sponde, durante le calde domeniche d’estate, accorrono villeggianti e locali per prendere il sole, fare un picnic o per riposare all’ombra degli alberi.

Eventi
curiosti� e informazioni Da non perdere

Lago di Cavazzo

E’ il più vasto lago naturale del Friuli Venezia Giulia e lungo le sue sponde, durante le calde domeniche d’estate, accorrono villeggianti e locali per prendere il sole, fare un picnic o per riposare all’ombra degli alberi.