Amaro

Nella tradizione del gambero



Palazzi, chiese, edifici civili rappresentano preziose testimonianze della storia e straordinarie scoperte per il visitatore attento e curioso che percorre queste strade. Non perdetevi i principali luoghi di interesse della Conca Tolmezzina.

  • Fontana in pietra

    Fontana in pietra

    Amaro - centro del paese

    Chiamata "fontane grande", questa vasca in pietra monolitica, al centro del paese, datata 1697 è tra i "monumenti" più importanti del comune.


  • I segni del sacro

    I segni del sacro

    Chiese ad Amaro

    Oltre alla Parrocchiale ottocentesca di S. Nicolò, costruita dal gemonese Girolamo D’Aronco, padre del noto Raimondo, che conserva al suo interno due sobri altari tardo settecenteschi, ad Amaro si possono visitare anche la Chiesa di San Valentino, una costruzione risalente al 1600 di semplice fattura e la Chiesetta votiva della Maina, ricostruita dopo il sisma del 1976.


  • Laghetto Cison

    Laghetto Cison

    Amaro

    Specchio d'acqua artificiale raggiungibile scendendo dalla statale per una stradina che passa davanti al vecchio mulino Rainis. Il laghetto è adatto per praticare la pesca sportiva o per passeggiare tranquillamente sulle sue sponde osservando cigni e germani scivolare sull'acqua.


  • Cascata torrente Favarinis

    Cascata torrente Favarinis

    Amaro

    Un salto d’acqua di alcune decine di metri dà origine a questa suggestiva cascata che scorre all'interno di una forra del monte Amariana.


  • AdMuseum

    AdMuseum

     

    Rete transfrontaliera per l'accessibilità fisica e culturale ai patrimoni museali e naturali agli spazi urbani.